Blog

Imparare l'inglese in cucina: chocolate time!

 
Imparare l'inglese in cucina: chocolate time!

Come sfruttare il cioccolato delle uova di Pasqua per imparare l'inglese!

Dopo Pasqua nelle case di tutti noi resta molto cioccolato! L'idea è usare questo cioccolato per divertirsi con i bambini e fare anche delle attività sensoriali e di motricità fine.

La nostra idea di imparare inglese è sempre stata MULTISENSORIALE: una classe, intesa come aula, impedisce una serie di attività che sono effettivamente molto utili ai bambini: la manipolazione, l'ideazione, la praticità sono cose che spesso restano alla scuola di infanzia, o vengono relegate agli ambiti della terapia e del gioco.

Il confinamento a casa dà la possibilità di portare nella didattica l'aspetto multisensoriale: noi crediamo che , lungi dall'essereuna cosa adatta solo ai bambini con difficoltà scolastiche, fare didattica con elementi pratici e costruire in modo inclusivo le abilità di base sia necessario a tutti i bambini nella scuola di infanzia.

Quando una informazione colpisce contemporaneamente due sensi (vista e udito, vista e tatto, tatto e gusto) si hanno molte piuì probabilità che quella informazione resti in memoria e possa essere efficacemente richiamata. Non c'è bisogno di scomodare Proust per ricordare a tutti quanto l'aspetto sensoriale sia determinante nella memoria, e il fatto che alcuni sensi poco rappresentati in classe (tatto, gusto e olfatto) siano in realtà sensi molto potenti per aiutare a ricordare.

E allora, perché non imparare un po' di inglese in cucina?

Dopo Pasqua, non possiamo non usare la tonnellata di cioccolato rimasto in cucina per giocare con le letterine, ecco il tutorial in italiano

 ed il tutorial in inglese, semplificato

Qui trovate la ricetta e gli accorgimenti per fare sciogliere il cioccolato senza bruciarlo.

E ora che abbiamo il nostro meraviglioso cioccolato puro, cosa possiamo fare? Qui vi diamo 3 idee

PHONICS DI CIOCCOLATO

Cosa sono i phonics?

I phonics sono i suoni fonetici dell'inglese. vengono rappresentati dalle lettere ma non corrispondono alle lettere.

Alcuni phonics in inglese sono rappresentati infatti da gruppi di lettere (come in italiano il suono /K/ è rappresentato da CH), mentre alcune lettere possono rappresentare due fonemi diversi (a seconda delle posizioni, ad esempio, le vocali possono avere un suono lungo o breve: pensate alla diversa pronuncia della lettera U in CUP e CUBE)

Perché insegnare i phonics ai bambini, non si confonderanno?

Partiamo dal fatto che i phonics andrebbero insegnati a bambini che sanno già un po' di inglese, esattamente come vengono insegnati a partire dai 4 anni ai madrelingua. NON ha senso partire con i phonics se il bambino non sa la lingua.

Tuttavia, se il bimbo ha un discreto vocabolario, imparare il concetto dei phonics è importante perché gli dà degli strumenti affidabili per leggere. Se sa che certi gruppi di lettere corrispondo o ad un dato suono, saprà leggerlo e riconoscerlo quando lo ascolta e questo lo faciliterà enormemente.

In generale, noi raccomandiamo di fare sempre tanta "consapevolezza fonologica" con i bambini, che non è solo studiare i phonics ma anche e soprattutto imparare ad ascoltare. Se sei interessato alla consapevolezza fonologica e agli esercizi che puoi fare, clicca qui.

Torniamo al nostro cioccolato: Chiara ci propone di costruire phonics con il cioccolato. hai notato che sono costituiti da due lettere? Non è un caso, se il bambino impara che "qu" ha quel dato suono, non si confonderà piuì e non lo leggerà come in italiano: lo avrà identificato. E allora come facciamo? Provate a chiedergli di pronunciarlo....e poi mangiarselo! ma va bene anche viceversa!

Trovate qui i phonics della lingua inglese

Ci sono tanti metodi che affrontano i phonics, uno dei piu' noti e il Jolly Phonics, che ha delle canzoni orecchiabili. Provate a farle ascoltare ai bambini e costruire i phonics di cioccolato.

PAROLINE DI CIOCCOLATO

Volete andare su un approccio piuì tradizionale? fate costruire lettere e fate combinare le lettere in parole! Cosi costruiamo un po' di vocabolario. Volete qualche idea? Abbiamo costruito alcuni video-dizionari che vi possono venire utili, li trovate a questa playlist: https://www.youtube.com/watch?v=QJoY6L1ebn8&list=PLTv-0X_Y3MPum3ExdwNZcQ18NKaMUDfd7

Volete una idea per un compito goloso?

Costruite una serie di parole (tipo i nostri video-dizionari) con le letterine di cioccolato.

Per esempio, serie colors: scrivete 5 colori/serie: oggetti di uso comune: scrivete 5 oggetti in casa/5 school subjects e cosi via. Fotografatele e pronunciatele...o mandatele a noi e le pronunciamo per voi! Che ne dite?

Aspettiamo le vostre parole e lettere di cioccolato!!! Inviatele a [email protected]

Cosa altro puoi fare?

 

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti per monitorare la frequentazione del sito web e migliorare l'esperienza dell'utente sul sito.
Per avere ulteriori informazioni, consulta la nostra Cookie Policy. Il proseguimento della navigazione implica un consenso all'utilizzo dei cookie. > leggi Cookie Policy .

;