Blog

19 Giochi per insegnare la fonetica inglese

Idee per fare giocare i bambini con le famigerate "liste" di parole

Imparare lo spelling e la fonetica è importante?

spelling inglese giochiSì, imparare lo spelling e la fonetica è molto importante! E' raro che in Italia si studino in modo esplicito le regole e gli schemi di fonetica e spelling inglese, ma questo è un vero peccato.Quando facciamo lezioni nelle scuole, noi di Open Minds  cerchiamo sempre di portare attenzione sullo spelling, perchè una lingua matura non può essere solo orale.

Non solo il mancato 'apprendimento della fonetica nuoce tantissimo ai bambini dislessici e con DSA (che invece hanno bisogno di avere regole chiare e insegnate in modo strutturato) , ma lasciare la fonetica e lo spelling al mero apprendimento implicito è confusionario per tutti i bambini.

Leggere e scrivere in Inglese

Se ci si aggiunge che molto spesso i bambini italiani non sono abituati a leggere in inglese, si vede che il risultato dell'ignorare la literacy a scuola è un vocabolario spesso povero e scorretto. 

La mancanza di un apprendimento strutturato della lettoscrittura  rappresenta un vero ostacolo a quello che è un obiettivo che i nostri ragazzi non possono più permettersi di non raggiungere: imparare  a studiare, leggere e scrivere, in lingua inglese.

Per questo consigliamo di leggere libri ai bambini e fare loro ascoltare audio-books e naturalmente agli insegnanti di inglese di curare l'insegnamento della fonetica in modo sistematico sin dalle elementari.

I bambini di oggi saranno obbligati ad avere una competenza bilingue, almeno nello scritto: e questa competenza va costruita sin da piccoli.

Come si studia la fonetica?

Ci sono diverse ricette in giro per il mondo. Il metodo in auge dagli anni 80 è quello dei  synthetic phonics. I bambini inglesi ed americani spendono tantissime ore a studiare le famose liste di spelling. La fonetica inglese è talmente arzigogolata che lo spelling è quasi una materia in sè. Ci sono "sfide" in classe: gare di spelling e accorgimenti per creare motivazione .

Esistono libri celebri che ridono  più o meno amaramente su questo piccolo tormento quotidiano per i bimbi inglesi (se volete eroi nei quali i bambini più renitenti alla scuola possano identificarsi fate una ricerca su Horrid Henry o Clarice Bean)....

Inoltre, esistono cartoni didattici creati apposta per aiutare i bambini con lo spelling (I Superwhy sono americani, gli Alphablocks sono inglesi), che sono di facile reperimento su youtube, e che possono quindi gessere fruiti gratuitamente.

Dalla quantità di bibliografia, noterete subito che la fonetica inglese e lo spelling sono temi assai scottanti per gli scolari in Uk e USA!

19 Giochi per imparare la fonetica inglese

giochi per imparare foetica ingleseCi sono tantissimi giochi da fare sul pc o tablet dedicati allo spelling, ma in questo post volevo suggerire giochi semplici, fatti con carta, penna, mani e fantasia.

Sono giochi che usiamo nelle nostre lezioni di inglese per bambini sia a casa che a scuola, e che possono facilmente essere replicate praticamente senza budget e senza avere un tablet a portata di mano.

Sono attività create per rinforzare lo spelling coinvolgendo il canale cinestetico (ovvero i movimenti del corpo, e la sensibilità tattile.

Molto spesso si propongono ottime attività per imparare lo spelling  molto focalizzate  sul canale visivo (stimolato dal tablet e le attività al pc) o uditivo (stimolato dalle canzoni), ma oggi ci fermiamo su 19 giochi semplici, con un sapore antico, che miscelano enigmistca, cucina e mimo.

1) Word Search

Si possono creare dei bellissimi wordsearch usando dei generatori online. Inserite le parole delle liste di spelling che state studiando e giocate!

Vince chi trova per primo più parole (settate il tempo con il cellulare): con questo approccio si possono organizzare bellissime gare in classe. L'enigmistica è un eccellente rinforzo! Si dà l'indizio e la fatica fatta per cercare la risposta è la migliore ancora possibile per ricordare!

E i bambini si divertono. State attenti al livello di difficoltà per mantenere i bambini motivati.


2) Gioco “air-spelling”

Si può lavorare in coppie o a squadre. Uno scrive la parola in aria e l'altro deve indvinare! Enfatizzare il movimento di scrittura  è un ottimo aiuto per ricordare! Spesso l'esito di questi giochi è assai buffo: anche il divertmento aiuta. Sempre ripassare le liste prima del gioco, siate certi che i bambini conoscano le parole prima di mettersi a giocare!



3) Caccia al tesoro nel giornale:

Gioco divertente sia in sqadre che a coppie. Ritaglia a caso dal giornale: un ritaglio per ogni squadra o coppia. Chi trova più parole provenienti dalle liste? Un punto per ogni parola trovata. La fortuna gioca il suo ruolo! Chi si perde una parola presente nel suo trafiletto ha un penalty di 10 punti, quindi occhio!

 

4) Gioco “Spelling nella crema”:

Questo sarà adorato dai bambini ed è un buon rinforzo parentale, ovvero fatto a casa con la mamma o il papa (o con la maestra, se fate leizoni a domicilio).Su un vassoio o piatto riempito di crema o panna montata scrivete le parole! Vince chi ne scrive di più giuste (il vincitore mangia la crema!)


5) Scrabble Spelling:

Fate gli spelling (almeno 5-10 parole) e tagliate le lettere in modo da avere tanti foglietti, ognuna con una lettera
scritta sopra.Mischiate tutto e ricomponete. Vince la squadra che ricompone le parole più velocemente e correttamente.


insegnare inglese con i giochi10) Spell It With…:

Scrivete le parole usando le lenticchie secche o se preferite le caramelle….qualsiasi cosa vi motivi. Questa può essere anche una sfida all'interno di un summer camp o una festa!


11) Story Time:

Scriviamo una storia usando le parole della lista…..sarà divertente e stimolante! E più sarà buffa meglio la ricorderemo! Quando trascriviamo la storia usiamo colori diversi per le parole delle nostre liste. E poi possiamo illustrarla con un bel disegno.


12) Memory Game:

Facciamo le flashcard memory con le parole delle liste…e poi fotocopiamole (o copiamole a mano) e giochamo a
memory!

13) Spelling sulla schiena:

Grande classico: scrivi la parola sulla schiena, chi “sta sotto la deve riconoscere! Bel gioco di squadra o di coppia.


14) Spelling a gradini

Disegna una scala su un foglio a quadretti e metti le lettere delle parole da spellare  come fossero sui gradini, cambiando i colori quadretto dop quadretto gradini. E’ rilassante e funziona.


5) Ambidestro

Prova a scriverle con la sinistra! (o se sei mancino, con la destra). Divertimento assicurato e vedrai che poi te le ricordi!. Bel gioco di squadra.


16) Telephone Words:

Hai notato che ci sono delle lettere sui tasti del telefono?  Trasforma le parole della tua lista in numeri telefonici!

Il tuo compagno di squadra dovrà poi ricomporre le parole. C'è una cera variabilità perchè, come avrai notato, ci sono ben tre lettere per ogni  cifra numerica sul telefono. per questo biosgna dare le liste per aiutarsi. Usando la lista, il compagno deve risalire alla parola trasformata in numero.


17) Secret Agent:

Impariamo a crittografare: sai che cosa vuole dire? Scrivi l’alfabeto e sotto ad ogni lettera scrivi un numero. Ogni numero simboleggia quela lettera. Scrivi ora le parole dalle liste di spelling usando I numeri corrispondenti alle parole….

I  tuoi compagni di squadra dovranno poi ricostruire le parole partendo dai numeri e risalendo alle lettere (hai mai sentito parlare di un intelligentissimo signore inglese chiamato Alan Turing? Lui con una versione estremamente sofisticata di questo gioco ha sconftto la Germania Nazista! Sai quanti messaggi segreti si possono scrivere e decriptare con questo gioco? E' bellissimo!)

18) Missing Letters:

Scrivi le parole…ma lascia indietro una o due lettere. Il tuo avversario (o compagno di squadra) deve completare la parola. Naturalmente salta il pezzetto difficile !!!


19) Acrostici:

Scrivi una parola in verticale e usa le lettere per formare altre parole in orizzontale.

Buon divertimento con lo spelling!!!

insegnare spelling info







Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti per monitorare la frequentazione del sito web e migliorare l'esperienza dell'utente sul sito.
Per avere ulteriori informazioni, consulta la nostra Cookie Policy. Il proseguimento della navigazione implica un consenso all'utilizzo dei cookie. > leggi Cookie Policy.