Blog

Insegnare i mestieri in inglese

Giochi e attività didattiche

In questo articolo ci occupiamo di come insegnare ai bambini i mestieri. Noi crediamo che i bimbi apprendano in modo tanto più efficace quanto più profondamente sono coinvolti nelle attività e valorizzati nella propria originalità. Quindi crediamo che , in queste come in altre attività, sia necessario prevedere una programmazione tale per cui ogni bimbo abbia qualche cosa di personale da dire.

Normalmente, la lezione sui mestieri si fa tra la quarta e la quinta elementare. I bambini sanno cosa sono i mestieri e forse hanno già un DREAM JOB.

Questa del mestiere dei desideri può essere una chiave per permettere ai piccoli di dare un contributo importante e personale alla lezione.

Obiettivi:

  • Introdurre il vocabolario dei mestieri
  • Praticare le domande/risposte: "What do you do?" "I am a/an...."; "What's your Dream Job?"/"My dream job is...."(I want to be a/an...)
  • Arricchire il nostro visual dictionary

Lezione sui mestieri in inglese : passo a passo

Per prima cosa sarà necessario introdurre il vocabolario dei mestieri, ad esempio

Farmer ;Dentist ; Nurse
• Bus driver; Police Officer ;Soldier
• Doctor ;Chef ;
• Teacher ;Hair-dresser....

Io suggerisco sempre di iniziare con un brainstorming, perché è possibile che i bambini abbiano già delle parole nel loro vocabolario personale.

Chiedere loro se conoscono dei nomi di mestieri, e appuntateli sulla lavagna. poi, con la tecnica dell' eliciting, cercate di aiutarli a pensare ad altri mestieri . Per esempio, partendo dal verbo "BUILD", i bambini  potrebbero ricavare autonomamente la parola "BUILDER" (sulla scorta dell'esempio TEACH-->TEACHER).

Sfidate i bambini, se sbagliano non è importante: è molto più significativo se imparano a fare ipotesi su come funziona la lingua (suffissi), o se riescono a recuperare dalla memoria delle parole che hanno immagazzinato implicitamente.

Non traducete i mestieri che avete scritto alla lavagna, lasciate che siano i bambini a capire cosa sono. Aiutatevi a farli indovinare con vari strumenti che fanno riferimento ai vari canali percettivi e stili di apprendimento:

  • flashcards/illustrazioni: aiuteranno soprattutto i bambini con uno spiccato apprendimento visivo
  • mimi: aiuteranno i bambini con uno spiccato apprendimento cinestesico
  • canzoni/video: un esempio è questo. Il ricorso a canzoni, filastrocche e ritmi aiuta i bambini con accesso uditivo

I giochi di mimo, le illustrazioni (i bambini possono creare delle flashcards per illustrare i vari lavori, qui parliamo di come creare flashcards) e le canzoni servono non solo per illustrare il vocabolario, ma anche per rinforzarlo, fino a quando non sarà appreso e consolidato.

Vi consigliamo quindi di giocare con le flashcards a vari giochi da tavola, a giocare al gioco dei mimi , fino a quando non siete ragionevolmente sicuri che i bambini li abbiano imparati.

Mimi dei mestieri

Vi diamo qualche idea per iniziare i giochi di mimo:
.• Farmer (agricoltore): fa finta di raccogliere frutti dagli alberi e ortaggi dalla terra
• Bus driver (autista di autobus): finge di guidare e di suonare il clacson
• Doctor (dottore) : fingete di auscultare un paziente o fare una iniezione
• Teacher (insegnante): finge di scrivere alla lavagna
• Dentist (dentista): fingete di chiedere ad un paziente di aprire la bocca
• Police officer (poliziotto): fischiate e fermate qualcuno, fingete di arrestare un compagno
• Chef (cuoco): fingete di tagliare e cuocere il cibo o rimestare una pentola
• Hair dresser (parrucchiere): finge  di tagliare e asciugare i capelli
• Nurse (infermiera): fingete di prendere la temperatura e la pressione a qualcuno
• Fire fighter (pompiere): fingete di tenere una pompa e spegnere un fuoco

Gioco con le flash cards dei mestieri

Dopo che avete creato le flashcards dei mestieri che avete evidenziato nel momento di brainstorming e li avete revisionati con il mimo, potete attaccare dietro alla schiena di ciascuno una flashcard.

Ogni giocatore IGNORA cosa ci sia attaccato dietro la propria schiena. Gli altri devono , con il mimo (o , se sono avanzati, con le descrizioni verbali, ma sempre omettendo di dire la parola che definisce il mestiere) fargli capire quale è la flashcard che hanno attaccata dietro alla schiena.

Per esempio, se un bambino ha dietro alla schiena la flashcard "HAIR DRESSER" i bambini possono farglielo capire mimando il parrucchiere, oppure dicendo frasi come "He CUTS YOUR HAIR" (ma non possono dire hairdresser). Se i bambini sono proprio molto bravi, si può pensare ad una versione taboo (quindi ad esempio, se HAIR è una parola taboo, i partecipanti possono dire "HE CUTS WHAT YOU HAVE ON YOUR HEAD"). Sta all'insegnante calibrare le attività a seconda dei propri bambini. Cercate di fare in modo che sia sempre una sfida fattibile, o perderete il loro interesse.

Gioco alla lavagna

Immaginiamo ora un gioco alla lavagna.

I bambini praticano la domanda : “What do you do?” “I’m a …..”

Questo gioco può essere fatto con le flashcards illustrate dai bambini stessi. Il bambino alla lavagna pesca a caso una carta dal mazzo e risponde alla domanda  "What do you do"".

Se state già lavorando sulla scrittura, oltre a rispondere oralmete può anche provare ascrivere la risposta.

Una altra maniera per praticare lo spelling dei mestieri è giocare all'impiccato (hangman).

Carta forbice e sasso dei mestieri

Usate la fantasia: ogni mezzo è buono per fare ripetere i nomi che vogliamo che imparino. Per esempio, perchè non organizzare un torneo di carta forbice sasso, dove però ad ogni round i bambini si devono chiedere What do you do?/I am a... (per il resto, valdono le regole di carta fornice e sasso).

Questo gioco costringe i bambini a pensare velocemente il nome di un mestiere (in un round di 3 tentativi, devono pensare ad almeno 3 mestieri ciascuno - vedrete che li impareranno, incalzati dalla sfida del gioco)

My Dream Job

Una delle attività più stimulanti è chiedere ai bambini quale è il loro mestiere ideale. Aiutateli ad esprimerlo e scrivete alla lavagna ciò che desiderano. Valgono anche i mestieri inventati!

Quando ognuno ha deciso il proprio mestiere dei sogni, invitateli ad illustrarlo con un bel disegno. Poi aiutate ciascuno di loro a scrivere ll proprio JOB TITLE sotto il disegno.

Se i bambini hanno un buon livello di inglese possono fare uno "show and tell", per esempio raccogliendo informazioni sul proprio mestiere ideale e mostrandole ai compagni durante una presentazione (possono raccogliere informazioni come ad esempio raccogliere e mostrare degli attrezzi o strumenti usati per il lavoro, o ritagli di giornale/foto che lo illustrino o ricercare nomi di persone famose che fanno qual mestiere....possono spiegare perchè lo amano e lo vogliono fare cosa useranno per farlo etc...)

E voi, come insegnate il lessico dei mestieri ai bambini?

Venite a racconarcelo sul nostro gruppo FB dedicato agli insegnanti! Vi aspettiamo là!

Se trovate utili le nostre risorse, potete usarle e anche diffonderle, purchè vi ricordiate di citare la fonte!

Grazie per il vostro interesse, restiamo in contatto: seguite i nostri corsi di inglese!

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti per monitorare la frequentazione del sito web e migliorare l'esperienza dell'utente sul sito.
Per avere ulteriori informazioni, consulta la nostra Cookie Policy. Il proseguimento della navigazione implica un consenso all'utilizzo dei cookie. > leggi Cookie Policy.