Blog

Come si insegna inglese al Nano Gigante

Una storia da raccontare

Conoscete il Nano Gigate? E' un asilo nido/scuola materna/ludoteca bilingue inglese ed italiano.

I miei bambini hanno frequentato l'asilo qui e ci siamo sempre trovati veramente bene da tutti i punti di vista.

Per questo mi fa piacre ospitare sui sul blog la voce di Nadia e Silvia, che da tanti anni animano questo posto dove l'inglese è una delle offerte (non certo l'unica).

Ecco cosa ci racconta Silvia a proposito di "Come si insegna Inglese al Nano Gigante"

"Al nano gigante l'inglese si insegna in modo quotidiano e disinvolto.

Grazie alla presenza costante dell'insegnante madrelingua i bambini entrano in contatto con la lingua inglese in modo naturale, durante le quotidiane azioni.

Senza rendersi conto del passaggio da una lingua all'altra i bambini da prima cercano strategie per comprendere e comunicare con l'insegnante, che non ha altre modalità se non l'inglese, poi pian piano, dopo aver creato ed interiorizzato il proprio vocabolario inglese, la lingua diventerà posseduta e, quindi, modalità di scambio comunicativo.

All'inizio l'insegnante cerca di lavorare con un vocabolario limitato, lavorando tanto sulla ripetizione dei vocaboli, associandoli a molta gestualità.

Crediamo fortemente nelle potenzialità della prima infanzia sull'apprendimento delle lingue straniere, quindi consigliamo di avvicinare i bambini sin da molto piccoli al suono della lingua inglese, come avviene, per esempio, nei nostri nidi attraverso un percorso musicale sperimentato e approvato per l'apprendimento della lingua.

Dopo la scuola dell’infanzia, offriamo ai nostri piccoli studenti la possibilità di frequentare corsi d’inglese con insegnante madrelingua e soggiorni studio in integrazione scolastica nel periodo estivo. Organizzare inoltre il centro estivo con insegnanti madrelingua."

Questo è il sito del NANO. Da parte mia, come mamma, posso dire che l'esperienza è stata molto positiva!

 

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti per monitorare la frequentazione del sito web e migliorare l'esperienza dell'utente sul sito.
Per avere ulteriori informazioni, consulta la nostra Cookie Policy. Il proseguimento della navigazione implica un consenso all'utilizzo dei cookie. > leggi Cookie Policy.