Blog

Verbi irregolari in inglese: come ricordarli?

 
Ricordare i paradigmi dei verbi irregolari inglese e giochi per praticare

Imparare i verbi irregolare in Inglese giocando

Verbi irregolari inglese: la lista dei paradigmi

Ecco la famigerata lista dei verbi irregolari inglese: puoi scaricare qui il PDF

Come studiare i verbi irregolari inglesi

La cosa migliore è suddividere la tabella in gruppi con comportamento simile.

Ovviamente, trattandosi di fenomeni linguistici stratificati nel tempo e non di matematica, alcune particolarità non possono essere ridotte ad una regola ferrea.

Chiara e Morgan in questo video ci insegna a capire come si dividono i verbi per arrivare a categorie facili da ricordare.

 

Come ricordare i verbi irregolari: i 4 gruppi

I paradigmi dei verbi irregolari possono essere suddivisi in 4 gruppi per ricordarli con piuì facilità:

  • PEAS IN THE POD: sono quei paradigmi caratterizzati dalle 3 forme tutte uguali (per esempio CUT, CUT, CUT). Li chiamiamo PEAS IN THE POD perchè sono tutti simili, come i pisellini nel baccello.
  • MOTHER WITH TWINS: sono quei paradigmi caratterizzati da una forma base e 2 forme passate identiche tra loro (come una madre con due figli uguali). Per esempio BUILD, BUILT, BUILT.
  • SANDWITCH: sono quei paradigmi in cui la forma base e quella del participio sono uguali, cambia il past simple. Ad esempio, COME, CAME, COME. Vengono chiamati cosi perchè ricorda la forma del sandwitch.
  • MIXED BAG OF SWEETS: sono i paradigmi tutti diversi, per esempio EAT, ATE, EATEN.

Come studiare i verbi irregolari

Questi schemi non devono essere suggeriti dall'insegnante, bensì ricostruiti dai ragazzi. E' proprio il lavoro di ricerca e logica che permette loro di trasformare una lista di informazioni arbitrarie in dati comprensibili. Una volta che i ragazzi hanno manipolato l'informazione, sarà per loro più facile ricordarla.

Per memorizzare efficacemente, tuttavia, le informazioni devono essere usate. Creare un ricordo è come tracciare una riga sulla sabbia. Più volte ripasseremo la riga, più profonda sarà la traccia, più chance avremo che quella memoria sia impressa in un terreno nel quale il segno rimane nel tempo. "Ripassare la riga" vuole dire recuperare l'informazione: ciò che facciamo quando dobbiamo utilizzarla.

 

Abbiamo inoltre sottolineato con il colore le diverse tipologie di verbi "mixed bag of sweets": con i gruppi colorati dovrebbe essere piu' semplice ricordare.

Arancione: i verbi variano la vocale centarle (i/a del presente vira verso la o del past simple) e al participio passato presentano la desinenza EN.

Verde: le tre forme si differenziano per la vocale centrale (i/a/u è lo schema classico)

Blu: le tre forme si differenziano per la vocale centrale (o/e) e il participio presenta la desinenza -n

Viola: simile al blu ma il past simple presenta la forma regolare

 

Base Form

Past Simple

Past Participle

Peas in the pod

Mother with twins

Hamburger

Mixed bag of candies

arise

arose

arisen

 

 

 

x

awake

awoke

awoken

 

 

 

x

be

was/were

been

 

 

 

x

bear

bore

born(e)

 

 

 

x

beat

beat

beaten

 

 

 

x

become

became

become

 

 

x

 

begin

began

begun

 

 

 

x

bend

bent

bent

 

x

 

 

bet

bet

bet

x

 

 

 

bind

bound

bound

 

x

 

 

bite

bit

bitten

 

 

 

x

bleed

bled

bled

 

x

 

 

blow

blew

blown

 

 

 

x

break

broke

broken

 

 

 

x

breed

bred

bred

 

x

 

 

bring

brought

brought

 

x

 

 

broadcast

broadcast

broadcast

x

 

 

 

build

built

built

 

x

 

 

burn

burnt/burned

burnt/burned

 

x

 

 

burst

burst

burst

x

 

 

 

buy

bought

bought

 

x

 

 

can

could

 

 

 

 

x

catch

caught

caught

 

x

 

 

choose

chose

chosen

 

 

 

x

cling

clung

clung

 

x

 

 

come

came

come

 

 

x

 

cost

cost

cost

x

 

 

 

creep

crept

crept

 

x

 

 

cut

cut

cut

x

 

 

 

deal

dealt

dealt

 

x

 

 

dig

dug

dug

 

x

 

 

do

did

done

 

 

 

x

draw

drew

drawn

 

 

 

x

dream

dreamt

dreamt

 

x

 

 

drink

drank

drunk

 

 

 

x

drive

drove

driven

 

 

 

x

eat

ate

eaten

 

 

 

x

fall

fell

fallen

 

 

 

x

feed

fed

fed

 

x

 

 

feel

felt

felt

 

x

 

 

fight

fought

fought

 

x

 

 

find

found

found

 

x

 

 

fly

flew

flown

 

 

 

x

forbid

forbade

forbidden

 

 

 

x

forget

forgot

forgotten

 

 

 

x

forgive

forgave

forgiven

 

 

 

x

freeze

froze

frozen

 

 

 

x

get

got

got

 

x

 

 

give

gave

given

 

 

 

x

go

went

gone

 

 

 

x

grind

ground

ground

 

x

 

 

grow

grew

grown

 

 

 

x

hang

hung

hung

 

x

 

 

have

had

had

 

x

 

 

hear

heard

heard

 

x

 

 

hide

hid

hidden

 

x

 

 

hit

hit

hit

x

 

 

 

hold

held

held

 

x

 

 

hurt

hurt

hurt

x

 

 

 

keep

kept

kept

 

x

 

 

kneel

knelt

knelt

 

x

 

 

know

knew

known

 

 

 

x

lay

laid

laid

 

x

 

 

lead

led

led

 

x

 

 

lean

leant/leaned

leant/leaned

 

x

 

 

learn

learnt/learned

learnt/learned

 

x

 

 

leave

left

left

 

x

 

 

lent

lent

lent

x

 

 

 

lie (in bed)

lay

lain

 

 

 

x

lie (to not tell the truth)

lied

lied

 

x

 

 

light

lit

lit

 

x

 

 

lose

lost

lost

 

x

 

 

make

made

made

 

x

 

 

may

might

 

 

 

x

mean

meant

meant

 

x

 

 

meet

met

met

 

x

 

 

mow

mowed

mown

 

 

 

x

must

had to

 

 

 

x

pay

paid

paid

 

x

 

 

put

put

put

x

 

 

 

read

read

read

 

x

 

 

ride

rode

ridden

 

 

 

x

ring

rang

rung

 

 

 

x

rise

rose

risen

 

 

 

x

run

ran

run

 

 

 

x

saw

sawed

sawn

 

x

 

 

say

said

said

 

x

 

 

see

saw

seen

 

x

 

 

sell

sold

sold

 

x

 

 

send

sent

sent

 

x

 

 

set

set

set

x

 

 

 

shake

shook

shaken

 

 

 

x

shall

should

 

x

 

 

shed

shed

shed

x

 

 

 

shine

shone

shone

 

x

 

 

shoot

shot

shot

 

x

 

 

show

showed

shown

 

 

 

x

shrink

shrank

shrunk

 

 

 

x

shut

shut

shut

x

 

 

 

sing

sang

sung

 

 

 

x

sink

sank

sunk

 

 

 

x

sit

sat

sat

 

x

 

 

sleep

slept

slept

 

x

 

 

slide

slid

slid

 

x

 

 

smell

smelt

smelt

 

x

 

 

sow

sowed

sown

 

x

 

 

speak

spoke

spoken

 

 

 

x

spell

spelt/spelled

spelt/spelled

 

x

 

 

spend

spent

spent

 

x

 

 

spill

spilt

spilt

 

x

 

 

spit

spat

spat

 

 

 

x

spread

spread

spread

x

 

 

 

stand

stood

stood

 

x

 

 

steal

stole

stolen

 

 

 

x

stick

stuck

stuck

x

 

 

 

sting

stung

stung

 

x

 

 

stink

stank

stunk

 

 

x

 

strike

struck

struck

 

x

 

 

swear

swore

sworn

 

 

 

x

sweep

swept

swept

 

x

 

 

swell

swelled

swollen

 

 

 

x

swim

swam

swum

 

 

 

x

swing

swung

swung

 

x

 

 

take

took

taken

 

 

 

x

teach

taught

taught

 

x

 

 

tear

tore

torn

 

 

 

x

tell

told

told

 

x

 

 

think

thought

thought

 

x

 

 

throw

threw

thrown

 

 

 

x

understand

understood

understood

 

x

 

 

wake

woke

woken

 

 

 

x

wear

wore

worn

 

 

 

x

weep

wept

wept

 

x

 

 

will

would

 

 

 

x

win

won

won

 

x

 

 

wind

wound

wound

 

x

 

 

write

wrote

written

 

 

 

x

 

Filastrocca per ricordare i verbi irregolari inglesi

Abbiamo trovato questo utile video, e lo raccomandiamo a tutti coloro che hanno una buona memoria uditiva.

Quiz per ricordare i verbi irregolari inglesi

 

Giochi per ricordare i verbi irregolari inglesi

La maniera più produttiva per fare utilizzare l'informazione è fare giocare i ragazzi. Nel gioco si crea quell'atmosfera divertente e non-giudicante che facilità i processi di apprendimento. Il gioco deve essere rilassato, evitate le situazioni di ansia: quando siamo ansiosi, il nostro corpo sente l'ancestrale istinto di fuggire e il sangue va negli arti, non certo al cervello. L'ansia è la condizione nella quale nessuno, nemmeno lo studente modello, impara efficacemente.

Amiamo insegnare inglese con il gioco perché nel gioco è facile ricreare le condizioni per una positiva iperstimolazione. Cosa intendiamo per iperstimolazione? Intendiamo una situazione, creata ad arte, nella quale l'input linguistico che vogliamo consolidare è presentato con grande frequenza.

Nelle lezioni tradizionali, si chiede al bambino di ripetere, e ripetere tante volte la stessa parola: ciò viene fatto perché è vero che la ripetizione aiuta l'apprendimento.

Lo sanno tutte le mamme: quando insegnano a parlare al loro bambino, ripetono molte volte la stessa parola e stimolano il piccolo a ripeterla. Anche questo esercizio del tutto naturale e istintivo è una forma di iperstimolazione

Tuttavia, ripetere senza comprensione o entusiasmo o piacere, non è realmente produttivo. Dicendo iperstimolazione positiva intendiamo dire che dobbiamo creare una situazione nella quale la ripetizione c'è, ma in un contesto sfidante e rilassato, nel quale lo studente si esercita senza timore del giudizio.  Queste  componenti (rinforzo e divertimento) non devono essere scisse, per una piena utilità dell'attività.

 

Gioco 1: Table Tennis con i verbi irregolari

 

Dividete i ragazzi in due squadre. Se avete la reale possibilità di farli giocare a ping pong, è fantastico. In alternativa, possono mimare il gioco del ping pong. Divisi da un tavolo, le due squadre sono in coda ai due lati. Il primo "batte" un verbo al presente - l'avversario al di là del tavolo deve rispondere con la forma del simple past.

E così si va avanti, seguendo esattamente le regole del ping pong. Se rispondi giusto, hai preso la palla e la rilanci con un'altra domanda (un altro verbo), se non sai rispondere o sbagli è come aver perso la palla.

 

Gioco 2: Go Fish con i verbi irregolari

 

Conoscete il Go Fish? E' quel gioco di carte per cui i partecipanti devono formare delle scale o dei tris pescando da un mazzo e scartando le carte che non gli sono utili. Ovviamente, nel nostro caso le carte sono flashcards con le varie forme dei verbi irregolari, ed il tris da formare è il paradigma completo del verbo (per esempio GO / WENT/ GONE).

Una volta distribuite le carte (5 a testa), i partecipanti devono decidere su quali paradigmi puntare. Ad ogni turno, ogni partecipante pesca una carta e scarta una carta. Appena hanno i paradigmi fatti possono metterli giù, e vince chi ha scartato o messo giù tutte le carte.

Se il giocatore per completare i suoi tris necessita di una carta che sospetta sia nelle mani dell'avversario possono chiederla: se l'avversario ce la ha, la deve dare. Se non ce l'ha risponde "Go fish", ovvero  dice di andarsela a pescare dal mazzo principale. Vince chi scarta tutte le carte per primo.

 

Gioco 3 Storie a catena con i verbi irregolari

 

Questo gioco va bene quando i ragazzi sanno già abbastanza l'inglese per poter formare senza problemi una frase.

Ci si mette tutti in cerchio e il primo (sorteggiato) comincia una storia al passato, con una frase a sua scelta che contenga uno dei verbi della lista (possono essere scritti alla lavagna per facilitarli).

Per esempio "Jack went to London". Il secondo della lista riprende la storia del primo e aggiunge una frase "Jack went to London and met Mary". Il terzo prosegue "Jacke went to London, met Mary and ate cupcakes"..e così via.

E' una sfida di memoria, ma li costringerà ad ripetere ed ascoltare i verbi tante volte...un grosso aiuto per imparare.

Gioco 4 Staffetta con i verbi irregolari

Gioco di movimento, ideale per gli ultimi minuti di lezione. Si dividono i ragazzi in due squadre. Si setta il tempo (tipo un minuto) e uno dopo l'altro devono andare alla lavagna a scrivere un paradigma completo che si ricordano. Vince la squadra che ne scrive di più, e corretti, nel tempo dato.

Questo richiede un po' di preparazione. Nelle cartelle dei giocatori  ci sono solo presenti, ma nel sacchetto di chi pesca ci sono solo participi e passati. I giocatori devono riconoscere la forma chiamata ed associarla al verbo al presente sulla propria cartella. Si può fare anche al contrario: nel sacchetto solo passati e participi, e sulle cartelle solo presenti. Quale versione sarà più complicata?

Ti piace la nostra maniera di insegnare?

Noi facciamo efficaci e divertenti lezioni online di inglese!

Facciamo anche corsi online per bambini e formazione per insegnanti.

Contattaci per avere informazioni!

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti per monitorare la frequentazione del sito web e migliorare l'esperienza dell'utente sul sito.
Per avere ulteriori informazioni, consulta la nostra Cookie Policy. Il proseguimento della navigazione implica un consenso all'utilizzo dei cookie. > leggi Cookie Policy .

;