Blog

Lesson Plan CLIL Harry Potter

Idee per una lezione interattiva sul maghetto più famoso di tutti i tempi

Attività CLIL su Hary Potter per la scuola media

attività clil hary potterHarry Potter è un romanzo di formazione splendido ed altamente educativo! Ma non solo, la fantasia inesauribile della sua autrice K.J. Rowling rende questi libri godibili per lettori di tutte le età.

Tutti conoscono Harry Potter, e il 2016 è sicuramente l'anno del grande Revival: a Londra ha debuttato il 31 di Luglio l'ottavo libro della saga, sotto forma di spettacolo teatrale: in questo episodio il protagonista della storia è Albus, figlio di Harry, che con un giratempo rischia di cambiare la storia del Mondo Magico....

Nella trepidante attesa del prossimo capitolo cinematografico (a Novembre 2016 esce "Animali Fantastici e dove trovarli"), suggeriamo alcune idee per usare in classe i romanzi della serie di Harry Potter

Harry Potter: leggere i romanzi e ascoltare gli audio-libri

I libri di Harry Potter sono scritti meravigliosamente, ma purtroppo raramente i ragazzi delle medie sono in grado di leggerli in versione originale. Se un ragazzo ha già un A2 pieno ed è motivato tuttavia può provare a cimentarsi nella lettura 8consiferate che è un libro scritto per ragazzi, quindi il vocabolario usato è ricco ma di uso quotidiano).

Un aiuto per chi vuole leggere Harry Potter può essere acquistare gli audio-libri, che trovate anche su amazon.

Leggere gli audio books è una attività meravgliosa, capace di insegnare ai ragazzi lo spelling, la pronuncia, l'intonazione e anche capace di insegnare abilità come l'ascolto prolungato e sensibilizzarli su cosa è una buona lettura. La lettura di Harry Potter a cura di Stephen Fry è ottima e veramente aiuta la comprensione.

In particolare i primi due libri sono più semplici. Si consiglia di guardare il film prima di cominciare a leggere, in modo da avere una guida per la comprensione!

Attività a tema Harry Potter: crea la tua Casa

Il "Sorting Hat" , posato sulla testa di ogni fanciullo, dice attività harry potter casaquale è la casa a cui appartiere...e la casa dice molto del tuo carattere.

Quando facciamo i gruppi di apprendimento cooperativo, specie quelli che dovranno durare a lungo, possiamo usare la Casa come una bellissima metafora del gruppo e del lavoro di squadra necessario per lavorare bene.

I maghi che condividono la casa si riconoscono come compagni, lavorano per l'interesse comune e sono accumunati dalle medesime aspirazioni, regole e principi.

Perrchè non chiedere ai ragazzi di ogni gruppo di creare lo stemma
della propria casa
, scegliere i propri colori e l'animale che li
rappresenterà? Ecco qualche idea.

Potete scaricare qui lo scudo da decorare

Potet scegliere l'animale che rappresenta meglio la vostra casa, consultando questo manuale di araldica, che descrive il significato dei colori e degli animali ed altri simboli scelti.

Qui potete scaricare degli animali decorativi.

Qui ne abbiamo creato uno noi, sempificato ed adatto ad attività con ragazzi con livello di inglese A1/A2.

harry potter clilCreare lo stemma del proprio gruppo è una attività utile per insegnare ai ragazzi:

  • colori
  • animali
  • aggettivi inerenti il carattere/la personalità
  • nomi che descrivono la personalità e l'attitudine

E' una attività che può aiutare a fare ragionare sulle caratteristiche personali e del gruppo. dal punto di vista operativo, è una attività rilassante, con un tot di lavoro manuale, che quindi va bene anche per le ore pomeridiane a scuola.

 I ragazzi scelgono il colore dello stemma e l'animale che li rappresenta e poi scelgono il nome della propria casa. per avere una guida alla scelta del nome della propria casa, si può farsi ispirare da questo generatore di nomi per le Houses (stile Harry Potter)

Per finire, è possibile anche scegliere il motto.

Il motto dovrebbe essere scritto in latino (le case sono molto antiche), ma data l'attività anche l'inglese può andare bene. Per avere qualche idea si può consultare questo generatore

 Ogni casa sceglierà, sulla base dei valor che ha scelto sullo stemma, un motto che si possa bene armonizzare. Suggerimenti:

- non più di 4 parole

- usate parole evocative (hearth, courage, honour...)

- potete usare il verbo essere o ometterlo, per un risultato ancora più evocativo e leggendario.   

Attività a tema Harry Potter: Il Quiddich

Chi non vorrebbe giocare ad uno sport appassionante e pericoloso come il Quidditch!?

Ovviamente la prima cosa che ci viene in mente è la guida (era uno dei testi scolastici di Harry) "il Quidditch attraverso i secoli", che in inglese suona come "Quidditch through the Ages" (dalla biblioteca di Hogwarts ad Amazon). 

Creiamo qualche attività CLIL a tema Quidditch!

Attività CLIL a tema Harry Potter: Quidditch DOS and DON'TS

Dividete i ragazzi gruppi di apprendimento cooperativo. Chiedete ad ogni gruppo di redigere una lista di DOS (cose che è il caso di fare durante il gioco del Quidditch) e DON'TS (cose che non è il caso di  fare durante il Quidditch)

In questo altro documento invece trovate un esempio del lavoro fatto da ragazzi di terza media, che hanno dato la loro ersione delle regole (semplificate) e del fairplay del gioco del Quidditch. Potete distribuirlo come modello.

Se volete aiutare i ragazzi, potete dare loro alcune tracce su cui lavorare. Ecco un modello di DOS e DON'TS inerente agli sport,che può servire ai ragazzi per cominciare a redigere la propria lista. Valgono ovviamente i suggerimenti magici!

Questa è a nostro avviso una attività necessaria per preparare la partita di Quidditch. Nel mondo di Harry Potter il Quidditch è uno sport pericoloso, che ha poche leggi e che può prevedere anche situazioni veramente spiacevoli e pericolose! Cominciamo invece con il concentrraci sulle buone pratiche sportive, necessarie sia a chi gioco sui piedi che a chi gioca a cavallo della scopa... e ricordate sempre ai vostri ragazzi i valori che hanno scelto di professare quando hanno adottato il proprio stemma ed il motto che illustra la loro casa!

Attività a tema Harry Potter: Let's play Quidditch!

Lo sapevate che il Quidditch, dopo il successo di Harry Potter, è diventato un gioco vero? In Italia lo chiamiamo Quidditch Babbano e se siete di Milano ci giocano al Parco Lambro!

Quale migliore attività CLIL, più interattiva ecoinvolgente, di giocare a Quidditch

 Le regole del quidditch le trovate qui!

In classe si possono leggere le regole e quindi cercare di capirle tutti insieme. la parte successiva dell'attività, sulla base el manuale qui allegato, sarà quella di creare il campo, reperire il materiale per giocare, formare le squadre. E naturalmente scegliere i propri colori (rigorosamente due: si possono copiare quelli di Hogwarts oppure crearsi la propria casa, con i propri colori ed il proprio stemma)

Qui le spieghiamo velocemente in Italiano, segnaliamo che si tratta di regole semplificate, fatte in modo che possano giocare anche i bambini.

Numero dei giocatori: 8-10 per squadra, suddivisi in "chasers", "taggers", "seekers" e "keepers" (normalmente si usano 3 cacciatori, ma possono essere anche di più, ovviamente c'è un solo cercatore per squadra, un solo portiere e 2 battitori)

Giocatori Magici: le nostre palle non si muovono da sole, quindi è necessario che alcuni bimbi siano ai lati del campo per ribattere verso l'interno le palle (bludgers) e lo snitch.

Palle: consigliamo di usare una palla di gomma della dimensione di un pallone da calcio ("the quaffle"), 4-8 palline di plastica ("the bludgers") e una pallina da ping pong, bianca o colorata ("the snitch")

Cerchi: servono in tutto 6 hoola hoops, 3 per ogni squadra (ogni "porta" è costituita da 3 hoola hops, che devono essere sospesi a circa 2 metri da terra - se siete all'interno si possono sospendere dal soffitto, se giocate all'esterno potete fissarli al canestro o ad un ramo, ad esempio.

Come giocare: Ogni volta che la palla "quaffle" entra in uno dei cerchi si fa goal (10 punti). Lo scopo è fare più punti, tenedo conto che quando il cercatore trova lo snitch questo vale 150 punti e mette termine alla partita. Quindi aferrare lo snitch è un po' il senso del gioco (come ci insegna hary Potter), anche se il lavoro del portiere e dei battitori non è da sottovalutare!

Ci sono i boldi "bludgers" che rendono il tutto più movimentato: chi viene toccato da uno dei bolidi perde 5 minuti di vita (deve stare fermo a bordo campo) quindi è fondamentale muoversi molto per evitarli !

I giocatori margini ai bordi del campo hanno proprio il compito di spingere i bolidi in campo e i battitori di spingerli contro gli avversari. Si raccomanda gioco pulito, ma ovviamente se c'è un cercatore bravo, è possibile che sia fatto oggetto di molti boidi, quindi è bene scegliere un tipo piccolo e svelto come cercatore.

Il portiere non ha alcuna restrizione di moimento: il suo compito è evitare che la palla "quaffle" finisca nei cerchi.

Tutti possono muoversi liberamente sul campo TRANNE che quando ha in mano la quaffle, la quaffle si può solo passare. Quindi, per arrivare vicino ai cerchi, snon si deve fare come il Rugby, ma cercare di creare una serie di passaggi tra i partecipanti, che permetta all'ultimo di tirare nei cerchi.

quidditch team milanoATTENZIONE: Lo sapevate che il Quiditch è uno sporte realmente giocato? Qui trovate il sito dell'Associazione Italiana Quidditch,
e qui trovate la squadra di Milano!

E' bellissimo che la fantasia di J.K. Rowlings , oltre a farci sognare, abbia partorito uno sport nuovo di zecca...uno dei tanti modi per vivere una delle più appassionanti avventure letterarie degli ultimi anni!

 

Ti piacciono le nostre attività? Vuoi che portiamo i nostri progetti nela tua scuola! E' ciò ciò in cui si specializza la nostra Scuola di Inglese!

 

Contattataci al numero 02671658091

 

 

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti per monitorare la frequentazione del sito web e migliorare l'esperienza dell'utente sul sito.
Per avere ulteriori informazioni, consulta la nostra Cookie Policy. Il proseguimento della navigazione implica un consenso all'utilizzo dei cookie. > leggi Cookie Policy.