Blog

Bonfire night: lpresentazione e idee per insegnare

Idee per una lezione di inglese a tema Guy Fawkes

 Remember Remember the 5th of November...Molti hanno sentito questa frase, ma a che cosa si riferisce?

Si tratta di una tradizione che in Inghilterra è ben più riconosciuta e celebrata della più famosa festa di Halloween: la BONFIRE NIGHT, povvero la notte in cui si fanno i falò e i fuochi di artificio, in memoria di un famoso episodio della storia inglese: nel 1605 fu arrestato Guy Fawkes, mentre stava tentando di fare esplodere il Parlamento, con decine di barili di polvere da sparo!

Questo episodio si inquadra nelle lotte fraticide tra Cattolici e Protestanti che hanno caratterizzato per secoli la storia inglese: in questo caso il re, protestante, aveva fatto passare dure leggi contro i cattolici (non potevano riunirsi, ed erano costretti a pregare in segreto, inoltre i preti venivano perseguitati), ed i cattolici, sentendosi traditi, hanno organizzato questo complotto per fare saltare la House of Parliament.

Tuttavia Guy Fawkes fu sorpreso e arrestato, e portato nella Torre di Londra, dove fu giustiziato crudelmente.

A ricordo del suo processo ed esecuzione, il re volle istituire una tradizione per cui il 5 novembre si accendevano i fuochi (poi addirittura sui falò si prese a mettere un fantoccio che rappresentava il povero Guy Fawkes) e si festeggia il fatto che l'attentato sia stato sventato con grandi fuochi di artificio.

Oggi è soprattutto l'occasione di una festa, che per l'appunto ha degli aspetti che ricordano la festa di Halloween, che invece è più popolare negli Stati Uniti.

Qui vediamo dei video per presentare la Bonfire Night

 

 

Ecco un altro video della BBE che presenta la Bonfire Night e racconta la storia del complotto in una maniera semplice  ma avvincente

 

 

Qui abbiamo preparato una presentazione (adatta per la quinta elementatre o la prima media...ci sono alcuni passati, ma il testo può essere facilmente compreso in modo intuitivo: è nostra convinzione che i bambini debbano essere esposti anche al verbo al passato, prima di studiarlo analiticamente, per potere imparrare ad orecchio le forme verbali che sono più usate e famigliari).

Ecco la presentazione: si può scaricare qui

Idee per insegnare l'inglese

Si può usare nella lezione di inglese il burattino di Guy Fawkes per insegnare i vestiti, le parti del corpo etc.

per creare il bambolotto di Guy Fawkes bìnecessiterai di alcuni vecchi vestiti , carta di giornale e tanto scotch. Crea una grossa palla di carta di giornale e tienila ferma con lo scotch. per fare il corpo fai una cosa simile, ma schiacciala, in modo che abbia una forma pià rettangolare. Per fare le braccia e le gambe dovete fare delle specie di salami con la carta di giornale. Tutto va tenuto insieme con lo scotch e successivamente vestito.

Si possono creare diversi bambolotti ed è una occasione per imparare tutto cil che riguarda i colori, i vestiti, le body parts.....si può fare anche una specie di concorso (contest) su quale squadra produce il più bel bambolotto. Una antica tradizione prevede che i bambini possano chiedere un "penny" per il proprio bambolotto...l'espressione è diventata proverbiale "A penny for the Guy". Si può adattare questa tradizione , spiegandola, come occasione per il concorso! Anzichè i penny si può dare un gettone per il bambolotto considerato migliore e chi riceve piu gettoni può aver un premio!

E' molto interessante notare un fatto linguistico: oggi GUY vuole dire genericamente uomo, ma questo termine è proprio il nome di Guy Fawkes ("Guido", in itliano). Guy significa "uomo" proprio grazie alla tradizione del bambolotto!!

I bambini se lo ricorderanno!

 

 

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti per monitorare la frequentazione del sito web e migliorare l'esperienza dell'utente sul sito.
Per avere ulteriori informazioni, consulta la nostra Cookie Policy. Il proseguimento della navigazione implica un consenso all'utilizzo dei cookie. > leggi Cookie Policy.