Blog

Workshop formativo per docenti di inglese scuola primaria e media

Una formazione innovativa dedicata alla glottodidattica ludica dell'inglese

"Active teaching" è il nome che abbiamo voluta dare alla prima edizione di un innovativo seminario di ludodidattica della lingua inglese, che si terrà a Milano il 1-2-3 settembre 2017. 

La formula di questa formazione è a nostro avviso assai interessante ed originale: si tratterà di una formazione incrociata per insegnanti di madrelingua italiana ed inglese, tutta basata sulle tecniche di ludodidattica, approccio cooperativo e insegnamento comunicativo della lingua.

Dove sta la novità? nel fatto che la formazione sarà condotta parallelamente su un gruppo di docenti italiani (docenti di scuola primaria e secondaria di I grado) e su un gruppo di docenti di madrelingua inglese, impegnati in progetti ludodidattici nella scuola.

I task saranno condotti in modo incrociato, per permettere l'immedesimazione: come si sente e come impara un alunno che deve affrontare un compito in una lingua che non gli è propria? Come si sente e come può reagire all'esperienza della mancata comprensione linguistica o a quella della carenza di vocabolario per esprimersi? Quali sono le migliori strategie per aiutare se stessi e gli altri nella comunicazione, quando è presente una barriera linguistica?

I laboratori saranno quindi paralleli ed incrociati: i docenti italiani dovranno creare , guidati dalla formatrice, un percorso didattico ad hoc per insegnare i termini di lingua italiana, nonché le strutture grammaticali e comunicative italiane target, ai madrelingua inglese... e i madrelingua inglese dovranno fare altrettanto con la propria lingua.

Questo percorso incrociato sarà il filo conduttore di una serie di esperienze da insegnanti-alunni, comprendenti:

  • assessment delle competenze (punti forza e debolezza) in chiave ludica
  • assortimento del gruppo cooperativo e progettazione di attività cooperative
  • insegnamento ludo-didattico di terminologia
  • insegnamento ludo-didattico di strutture grammaticali
  • insegnamento di unità CLIL
  • valutazione dei progressi (griglie osservative e criteri)

Uno dei vantaggi di questo seminario è che integra la formazione metodologica con quella linguistica! Italiano ed inglese saranno il linguaggio target dei momenti di scambio conviviale e comunicazione, nell'ottica dello scambio linguistico e della full-immersion:  grazie ad una organizzazione mirata dei vari momenti di lavoro e pausa,  i docenti italiani potranno trovare dal week end avendo ​esercitato l'inglese e i docenti madrelingua inglese invece eserciteranno l'italiano.

Sarà una occasione per testare su se stessi il peer -teaching e il tutoring, ovvero tecniche fondamentali dell'approccio cooperativo, che dovrebbero comparire in ogni classe moderna.

Ecco i dettagli pratici del corso:

  • Quando? 1-2-3 Settembre 2017
  • Dove? Milano
  • Orari: venerdì 1 Settembre ore 14-18 (segue cena in italiano e inglese) + Sabato 9-18 (segue cena in italiano e inglese) + Domenica 9-14 + giro per Milano accompagnati da Guida Turistica di madrelingua inglese

L'organizzazione si curerà delle cene di venerdì, del pranzo e della cena di sabato, del pranzo e del Tour in inglese on Guida Turistica inglese poichè sono tutti momenti che fanno parte integrante del Corso di Formazione, proprio per la sua struttura "tandem" di scambio linguistico.

L'organizzazione inoltre metterà a disposizione dei corsisti una serie di convenzioni e soluzioni per le eventuali pernottamenti a Milano.

A breve saranno disponibili le brochure e i prezzi. Contattateci per informazioni : [email protected] oppure 02671658091.

Data la novità di questo approccio abbiamo voluto creare degli assaggi di questa nostra iniziativa:

  • workshop gratuito 25 giugno 18-19
  • co-teaching day: venerdì 30 giugno 9-18

Vi aspettiamo!!​

Risorse e approfondimenti:

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti per monitorare la frequentazione del sito web e migliorare l'esperienza dell'utente sul sito.
Per avere ulteriori informazioni, consulta la nostra Cookie Policy. Il proseguimento della navigazione implica un consenso all'utilizzo dei cookie. > leggi Cookie Policy.