Blog

La bandiera inglese: storia e significato della Union Jack

 
Union Jack in inglese e araldica:lezione per la scuola media

Un lavoro interdisciplinare, che prevede lavoro cooperativo e creativo, adatto a studenti con inglese a livello A1

UNION JACK

Quale è la storia della "Union Flag" o "Union Jack"?

La bandiera della Gran Bretagna riassume in se la complessità di un Paese Imperale. Forse non tutti a sanno che la Bandiera che chiamiamo "Union Jack" è formata da più' croci sovrapposte:

  • la croce di San Giorgio (rossa su fondo bianco): questi simbolo cristiano, legato alle crociate, è diventato lo stendardo dell'Inghilterra. I colori rosso e bianco, secondo la concezione araldica, indicano purezza e coraggio. San Giorgio è il santo patrono dell'Inghilterra, l'effigie del santo che uccide il drago è ancora rappresentata sulle sterline.
  • la croce di SantìAndrea, a forma di x (saltire) , bianca su fondo blu. E' il simbolo della Scozia. I colori alludono alla fedeltà e alla sincerità, alla purezza. Il blu era il colore di cui si dipingevano i pitti, originari abitanti di queste terre.
  • La croce di San patrizio, una x (salire) rossa su campo bianco rappresenta l'Irlanda.

Le tre croci sono state sovrapposte durante varie epoche, mano a mano che la Gran Bretagna diventava n Paese composto da più' territori. Nel 1606 Re James I di Inghilterra, eredità il regno di Scozia e di Inghilterra e li unì. La prima unificazione delle bandiere avvenne allora (Croce di San Giorgio + Croce di Sant'Andrea). Successivamente, nel XVIII secolo, si unì l'Irlanda e la croce di San Patrizio.

La Bandiera della Gran Bretagna è ufficiale anche in molti territori del Commonwealth, come Canada e Australia.

In questa presentazione vediamo una descrizione di questa vicenda storica.

 

Hai capito tutto, è tutto chiaro? e allora provati in questo bellissimo quiz!!

 

Araldica, stemmi e bandiere: una lezione CLIL

Con questo post vogliamo condividere un progetto CLIL che abbiamo amato moltissimo, creato per una classe I della scuola secondaria di I grado. Si tratta di un progetto di inglese, condotto da docenti madrelingua e creato sulla base della collaborazione con le docenti di arte e italiano, impegnate in un progetto sull'araldica. I ragazzi si erano inoltre interessati agli stemmi di Hogwarts, grazie alla lettura di Harry Potter.

Abbiamo quindi pensato di veicolare, tramite un progetto multidisciplinare, la consapevolezza che ogni singolo dettaglio di colore e forma nei "Coat of Arms" aveva un preciso significato.

Gli stemmi scelti dalle famiglie nobiliari veicolano dei chiari messaggi circa i valori che le casate si attribuiscono.

In questa presentazione, creata da noi e letta dalla nostra docente madrelingua Marian, abbiamo così sintetizzato in modo chiaro questa informazione. E' assai utile avere le presentazioni parlanti, perché possono essere condivise a casa: in questo modo, i ragazzi possono riascoltare i contenuti e sentire la pronuncia corretta!

 Questo progetto era stato creato per ragazzi di I media, con un livello di inglese A1, quindi il ripasso dei colori e delle forme era stato assai utile.

Abbiamo poi paragonato ad un Coat of Arm alcuni dei più' noti brandi di oggi!

I ragazzi in storia dell'arte hanno avuto modo di conoscere alcuni dei contesti nei quali gli stemmi piu' famosi sono presentati

I ragazzi avevano lavorato con queste fasi:

 

 

  • Hanno imparato i colori , gli elementi e le suddivisioni di un Coat of Arms nonché i loro valori simbolici dalla presentazione
  • Hanno lavorato in gruppo per decifrare i simboli di Coat of Arms importanti e famosi oppure Loghi contemporanei, cercando di attribuire ai colori e alle forme dei significati e messaggi.
  • Hanno creato il proprio stemma in chiave storica e il proprio logo in chiave moderna, dopo avere deciso in modo collegiale quali dovevano essere i valori che intendevano veicolare
  • Hanno organizzato una presentazione per spiegare alla classe il proprio stemma e logo e le loro scelte.

 

Si è trattato di un bellissimo progetto, che è stato molto amato dai ragazzi. E voi, avete mai pensato a creare un progetto sull'araldica p sui loghi in lingua inglese?

 

 Ecco alcuni video per approfondire!





Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti per monitorare la frequentazione del sito web e migliorare l'esperienza dell'utente sul sito.
Per avere ulteriori informazioni, consulta la nostra Cookie Policy. Il proseguimento della navigazione implica un consenso all'utilizzo dei cookie. > leggi Cookie Policy .

;