Blog

"Thanksgiving day" e "Autunno"programma di inglese per la scuola primaria

Idee per insegnare inglese, a tema "autunno" e "Thanksgiving day"

In questo articolo diamo alcune idee per portare nella lezione di inglese temi, argomenti e vocabolario legati alla stagione autunnale. Sintonizzarsi con ciò che interessa i bambini e ciò che vivono durante l'anno è un mood efficace per mantenere vivo il loro interesse e aiutarli a ricordare.

Autunno: insegnare i colori con le foglie

Una idea per ripassare i colori in inglese durante l'autunno prende spunto dal fatto che le foglie autunnali sono multicolori e molto belle. Con i bambini piccoli, di prima o seconda o dell'asilo, può bastare ripassare i colori primari o molto comuni, ad esempio raccogliendo foglie in giardino e classificarle per il colore prevalente YELLOW/RED/BROWN.

Ma se abbiamo bambini piu grandi e qualche acquarello, la classificazione delle foglie può prendere le mosse dalla creazione dei colori secondari e terziari, da mischiare con gli acquerelli (yellow+red = orange; yellow+red+ green = brown, red + blue = purple, etc) e poi confrontare con i colori delle foglie.

Il fatto che i colori in acquarello si mischino , creando colori secondari e terziari e sfumature di colore, può indurci a afre riflettere i bambini sul PERCHE' le foglie in autunno perdano il verde e acquisiscano colori caldi.

La spiegazione sta proprio nei pigmenti colorati, proprio come nel mischiare gli acquerelli: in  primavera ed estate , le foglie sono verdi grazie alla CLOROFILLA, che oltre a permettere la fotosintesi, è anche un pigmento di colore VERDE!

Come rendersene conto? Per estrarre la clorofilla, basta prendere delle foglie verdi (in autunno ce ne sono ancora) e spezzarle ed usare le foglie spezzate per colorare un disegno. Vedrete che lascia il colore verde.

In autunno, mano a mano che l'albero va verso la sua fase letargica, smette di prdurre clorofilla e quindi le foglie mostrano i colori aranciati di altri coloranti che sono nelle loro foglie: i CAROTENI (si, gli stessi che danno colore alle carote! I caroteni sono coloranti naturali, che sono in tutte le foglie in tutto lpanno (non li vediamo in primavera, perchè il verde della clorofilla li copre).

Perchè i caroteni sono nelle foglie? Perché interagiscono con la luce solare, ovvero la assorbono (assorbono la luce nelle frequenze estreme dello spettro, da cui il loro colore rosso, Aranciato, purpureo... possiamo fare osservare ai bambini un arcobaleno creato con uncristallo o mostrare loro che i caroteni hanno i colori normalmente ai limiti dello spettro).

I caroteni hanno una funzione importante nel processo di immagazzinamento dell'energia solare nella pianta, e proseguono la loro azione anche dopo che la clorofilla si è degradata. I bambini possono imparare dell'esistenza di queste sostanze e dei loro colori. In questa pagina si spiega come estrarre i coloranti dalla foglia, è un esperimento facile e renderà ancora piu facile ricordare il tutto.

Thanksgiving: Autunno e America

In un lesson plan autunnale, non può mancare qualche riferimento alla Festa del Ringraziamento (Thanksgiving Day), che è una festività ancora piu' sentita del Natale negli Stati Uniti: una vera festa di famiglia, con radici religiose ed etniche profonde e significative.

La storia del Giorno del Ringraziamento la abbiamo menzionata in questo articolo, in cui elenchiamo idee per insegnare vari argomenti con il tema del Thanksgiving: si ricorda con un pranzo condiviso l'aiuto che i nativi americani porsero ai Padri pellegrini e la gioia del primo raccolto nella nuova patria.

Per ricordare il giorno del ringraziamento si possono:

  • ricordare gli eventi del Thanksgiving Day  (per gli alunni piu grandi, segnaliamo questo sito pieno di risorse ben fatte)
  • celebrare il Menu del Thanksgiving Day (creare il menu del pranzo di festa, fare la lista della spesa per la festa, imparare una ricetta...)
  • creare delle carte di ringraziamento "I am thankful for...." e indirizzarle ai membri della propria famiglia (questo permette di ripassare la famiglia). Per i bambini piuì grandi si può anche introdurre questa poesia di ringraziamento, di cui abbiamo sottolineato le piu' significative parole-target

This isn't just a turkey,
As anyone can see.
I made it with my hand,
Which is a part of me.
It comes with lots of love.
Especially to say,
I hope you have a very happy
Thanksgiving Day!

 

Idee per insegnare: black friday

Uno degli "eventi" dell'autunno che non si può non considerare è il BLACK FRIDAY. Non ha radici storiche, ma è entrato nell'immaginario e nella cultura delle masse.

Il video sotto (su cui possono essere azionati i sottotitoli ed è pronunciato lentamente ed in modo scandito) spiega che cosa è il Black Friday in America e anche perchè si chiama cosi: il "venerdi nero" è il primo giorno degli shopping natalizi e segnano il momento da cui i negozi cominciano a guadagnare nell'anno (Be in the Black vuole dire fare profitti "essere in attivo")

Come si può usare il "Black Friday" nella lezione di inglese?

ma ovviamente per

  • Ripassare numeri e monete: può essere l'occasione per vari role-plays e simulazioni a tema shopping! Si possono ripassare i saluti, le frasi tipiche dei negozi HOW CAN I HELP YOU? , e tantissimo vocabolario perché il black friday si applica ad ogni categoria merceologica (vestiti, dolci, giocattoli etc)
  • Giocare con la matematica, facendo dei CLIL sulle percentuali di sconto e usarli per i role-plays in inglese!
System.Web.Mvc.Html.MvcForm
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti per monitorare la frequentazione del sito web e migliorare l'esperienza dell'utente sul sito.
Per avere ulteriori informazioni, consulta la nostra Cookie Policy. Il proseguimento della navigazione implica un consenso all'utilizzo dei cookie. > leggi Cookie Policy .

;