Blog

CELTA o certificato TESOL o TEFL: quale è la differenza

Spiegazione della differerena tra i piu noti certificati per insegnanti di inglese

Abbiamo pensato di scrivere qui una guida in italiano ai più popolari e diffusi  diplomi e certificati che qualificano l’insegnamento della lingua inglese per stranieri.

Non è mistero che molti madrelingua all’estero insegnino la propria lingua, senza avere una esperienza e formazione pedagogica specifica: questi certificati, sia online che in aula si sono pertanto richiesti , perché permettono di fruire di strumenti per diventare consapevoli dell’apprendimento linguistico  e imparare tecniche che consentano di creare e migliorare il proprio stile di insegnamento.

Non si tratta di abilitazioni, perchè di fatto non esiste una abilitazione internazionalmente riconosciuta per insegnare inglese come lingua straniera.  In italia, esistono degli specifici titoli abilitanti per accedere alle classi di concorso, ma nessuno dei certificati internazionali (come il CELTA) costituisce titolo abilitante.

Il valore di questi certificati sta pertanto nel valore che attribuiamo al training che  comportano, e alla serietà che riconosciamo all'ente certificatore che li rilascia. Normalmente questi certificati danno buone garanzie di attendibilità e qualità perché sono stati creati e condotti dalle piuì prestigiose università del mondo: tuttavia è necessario tenere bene in conto che non sono certificati uguali ed equivalenti, perché sono esito di percorsi diversi per durata, approfondimento ed impegno.

Quali sono le differenze tra CELTA E TEFL?

Il certificato CELTA , esito finale del corso creato e condotto da Cambridge (Università di Cambridge), richiede ai candidati 120 ore di lezione e 6 ore di pratica in classe, con veri studenti ESL (“practicum”).

Il CELTA può essere intensivo (ovvero le 120 ore sono concentrate in un mese e mezzo, con frequenza quotidiana) oppure estensivo (con la frequenza di un giorno alla settimana, o per circa 6 mesi). Esiste anche la possibilità di accedere al programma CELTA online.

Il nome CELTA rimanda molto precisamente a questo corso: è un “nome proprio”, a cui corrisponde un unico e specifico certificato.  L'acronimo a cui il nome CELTA si riferisce è Certificate of English Language To Adults.

E' un corso piuttosto caro (costa circa 2000 Euro, e si può frequentare in molte città e centri nel mondo. Tipicamente, i centri esame Cambridge offrono anche i trainings CELTA. Qui potete consultare il programma del corso.

Al contrario l’acronimo TEFL (Teching English as a Foreign Language) non rimanda ad un unico programma, ma è la nomenclatura generica di una serie di corsi che possono variare da un minimo di 20 ore ad un massimo di 300!! Potrete trovare numerosissimi programmi che possono essere definiti TEFL, rilasciati da svariate università e molto spesso sono programmi online. I costi sono vari, ma di solito sono meno cari (e meno prestigiosi) del programma CELTA.

Finalità dei certificati professionali per insegnare inglese

A cosa servono questi trainings? I motivi per decidere di investire sulla professione di insegnanti di inglese prendendo un certificato specifico:

  • Consapevolezza culturale: ha l’obiettivo di rendere consapevole l’insegnante circa il contesto culturale in cui lavora e comprendere le preferenze e stili di apprendimento di ogni singolo studente e gruppo.
  • Consapevolezza della lingua: comprendere la nomenclatura delle parti del discorso e dell’analisi grammaticale, logica e sintattica, nonché elementi di fonetica
  • Consapevolezza circa le abilità linguistiche: comprendere i processi che stanno alla base dell’uso della lingua e dell’apprendimento delle abilità linguistiche (lettura, ascolto, scrittura) La verifica delle competenze acquisite nel corso e nella pratica sarà affidata ad un duplice processo: tema scritto e osservazione di una lezione.
  • Consapevolezza delle dinamiche di classe: una sezione del training riguarda l'organizzazione della classe e le varie tecniche di gestione del gruppo.
  • Bisogna tenere a mente che il CELTA è in effetti un certificato /training dedicato all'insegnamento dell'inglese ad adulti.  Alcune tecniche insegnate nel CELTA possono essere utilmente usate nelle lezioni ad adolescenti o eventualmente anche bambini, ma le metodiche, i materiali e gli approcci devono essere adattate. Esiste una estensione del certificato CELTA, specifico per insegnare agli "young learners", ma è necessario avere conseguito il CELTA prima di intraprenderlo.
  • Per accedere al CELTA è necessario dimostrare di avere un buon livello di inglese, compreso tra il B2 e il C1, nonché sostenere positivamente un colloquio preliminare con un esperto di glottodidattica per mostrare attitudine, esperienza e motivazione. Attenzione però: il CELTA non è un certificato linguistico ed in se' non certifica il livello di competenza nell'inglese. Accanto ai madrelingua e ai bilingui, puoi trovare docenti "CELTA-trained" con un livello intermedio-alto di inglese, ma non perfetti nel parlare!

Il Cert-TESOL di Trinity

Accanto al CELTA, il certificato Cert-Tesol di Trinity è il più' prestigioso certificato per docenti di inglese, rilasciato dal Trinity College.Si tratta di un training finalizzato all'insegnamento professionale dell'inglese come lingua straniera agli adulti. E' un programma articolato in 130 ore di lezione e 30 ore di preparazione, per un totale di 200 ore.

Questo training si rivolge a candidati con un livello C1 di inglese, anche con limitata esperienza dell'insegnamento.  Il Syllabus copre tutte le abilità linguistiche, e i vari step dell'insegnamento: dalla preparazione delle lezioni, alla verifica iniziale dei bisogni, all'approccio e metodo di conduzione, alla scelta dei materiali alla verifica delle competenze. Si prevede un tirocinio.

Qui si può consultare il programma del Certificato Cert-Tesol.

 

System.Web.Mvc.Html.MvcForm
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti per monitorare la frequentazione del sito web e migliorare l'esperienza dell'utente sul sito.
Per avere ulteriori informazioni, consulta la nostra Cookie Policy. Il proseguimento della navigazione implica un consenso all'utilizzo dei cookie. > leggi Cookie Policy .

;