Blog

Tell the time e CLIL di matematica

Giochi, canzoni e attività per insegnare l'orologio e fare CLIL di matematica

In questo articolo parliamo di come si può insegnare l'orologio in inglese ai bambini.

Normalmente è un' attività che si fa in terza o quarta elementare, quando i bambini hanno già acquisito il funzionamento dell'orologio in italiano.

Tuttavia, in una ottica CLIL, si può anche usare l'inglese per insegnare loro a leggere le ore.

Una cosa che bisogna sempre sottolineare, infatti è che fare attività CLIL non significa ripetere argomenti già affrontati in italiano: al contrario è proprio tipico del CLIL integrare contenuto e lingua, ovvero insegnare argomenti inerenti alle varie materie usando l'inglese come lingua veicolare.

Non c'è quindi alcun bisogno di attendere che i bambini abbiano già studiato il dato argomento in italiano per procedere in inglese. Si possono serenamente introdurre in inglese nuovi argomenti disciplinari. Ciò che dobbiamo verificare è se ci sono i requisiti linguistici iniziali per potere sviluppare l'argomento.

Per programmare una buona lezione di CLIL dobbiamo focalizzare attentamente:

  • quale bagaglio lessicale minimo necessitano i bambini (inglese generale)
  • come introdurre il lessico specifico (che probabilmente non posseggono)
  • quali funzioni comunicative necessitano di possedere i bambini all'inizio del percorso  (inglese generale)
  • quali funzioni comunicative dovranno essere introdotte per permettere ai bambini di esporre i nuovi contenuti.

Ovviamente questo non è tutto. Data la ovvia barriera linguistica, è indispensabile che le attività per introdurre il contenuto siano particolarmente stimolanti, chiare e visive - perché non possiamo affidarci al canale uditivo come facciamo quando siamo certi che il bambino capisce tutto ciò che diciamo. Per questo il CLIL utilizza modalità didattiche attive e meno lezione
frontale:
è una necessità data dall'esigenza di insegnare contenuti nuovi in una lingua non materna.

Il bambino deve avere quindi anche le competenze comunicative, cooperative e relazionali necessarie per affrontare un insegnamento non tradizionale. Doti quali maturità, empatia, responsabilità sono estremamente importanti nella lezione CLIL.

Per insegnare l'orologio è indispensabile che i bambini conoscano

  • i numeri
  • l'orientamento orario
  • il concetto del tempo
  • l'uso del verbo essere al presente
  • il pronome personale IT

Il concetto del tempo è fondamentale. Se i bambini sanno già come funziona l'orologio (vedi qui una attività adatta sin dalla prima elementare per fare capire come funzionano le lancette), sarà facile introdurre le ore.

Ecco una canzone che può aiutarci.

Vi suggeriamo questo sito, completamente dedicato ad attività (cartacee e digitali) dedicate all'insegnamento del'orologio.

Questo altro video introduce l'utile strumento delle mani, nell'ottica della Total Physical Response: i bambini possono imparare facilmente a usare l'orologio cominciando a riprodurre le ore usando le mani come lancette.

  ​

Insegnare a leggere l'orologio

Guardate questo articolo: ha una idea semplice ed efficace. Fate un orologio con un piatto di cartone (non di plastica, quelli di cartoncino...spesso sono colorati sopra, ma bianchi sotto e si possono disegnare) e disegnate le "fette di torta" (12 fette , una per ora). Fate colorare le fette in modo che sia facile da riconoscere. Chiedete ai bambini, divisi in coppia, di farsi domande sul tempo: uno chiede "What's the time?" e l'altro sposta le lancette. la divisione "a torta" dovrebbe aiutare.

IDEE CLIL PER INSEGNARE IL TEMPO: MATEMATICA

  • Tabellina del Cinque: L'orologio è il migliore alleato possibile per studiare o ripassare la tabellina del 5. Create l'orologio della tabellina del 5, mettendo al posto dei numero 5X1, 5X2, 5X3....e così via. Spostate la lancetta e i minuti e chiedete ai bambini di leggere le ore facendo le operazioni.
  • Sottrazioni. Praticare il TO è sostanzialmente fare delle sottrazioni, partendo da 60. Se l'orologio segna le quattro e quaranta, saranno le cinque meno? Ripassate un po' di sottrazioni a mente studiando l'orologio.
  • Problemi matematici con le ore. Dite ai bambini che una lezione durerà dalle 10:30 alle 12:15....quindi quanti minuti? Quante ore? E quanti minuti ci sono in 2 giorni? Insomma sbizzarritevi. Il calcolo a mente è bellissimo, importantissimo e l'orologio è un sistema pratico per fare capire loro che è necessario impararlo.

 

Attività per calcolare lo scorrere del tempo

Vi consigliamo qui alcuni articoli che abbiamo già postato e che possono essere utili per questi topics:

E tu? Come hai insegnato l'orologio?

Vieni a raccontarcelo sul nostro gruppo di insegnanti su FB!

Se ti piacciono le nostre idee condividi l'articolo. Puoi usare il nostro materiale, ma mi raccomando ricorda di citare la fonte.​

 

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti per monitorare la frequentazione del sito web e migliorare l'esperienza dell'utente sul sito.
Per avere ulteriori informazioni, consulta la nostra Cookie Policy. Il proseguimento della navigazione implica un consenso all'utilizzo dei cookie. > leggi Cookie Policy.