Blog

Insegnare i concetti topologici in inglese

Lesson plan per la prima elementare

Conosolidare i pre-requisiti dell'apprendimento è oltremodo importante.

Cominciare gli insegnamenti senza avere appurato, sviluppato, confermato le abilità di base è come costruire una casa sulla sabbia: non è affatto impossibile insegnare alcune nozioni ed abilità, ma sul lungo periodo la debolezza iniziale o la mancata acquisizione di alcuni concetti fondamentali, tornerà fuori evidenziando nuovi problemi.

I nostri bambini putroppo pasano molto più tempo seduti e hanno meno possibilità di esplorare il mondo intorno a loro rispetto ai loro coetanei di alcune decine di anni fa. Questo può portare ad una non completa dimestichezza con il proprio corpo e con la sua percezione ed orientamento. Il senso propriocettivo, la consapevolezza del proprio corpo e dello spazio circostante infatti si nutrono, come ogni altro senso, di movimento ed esperienza concreta.

Forse questo è uno dei motivi per cui alla scuola primaria approdano bimbi che talvolta appaiono immaturi nell'acquisizione dello schema corporeo e dell'orientamento. Abbiamo pensato ad alcune attività per aiutare questi bimbi, e contemporaneamente insegnare loro inglese.

  1. Parti del corpo. Per insegnare le parti del corpo ci sono molte arrività, alcune le abbiamo proposte in questo articolo. Qui però vorremmo insistere sulla consapevolezza del proprio corpo, ed in particolare attraverso il movimento. Una delle possibilità  per insegnare inglese tramite il movimento è creare un percorso, che preveda vari tasks come passare sotto ad un banco  salire su una sedia. Al punto finale di questa attività il bambino incontrerà l'insegnante e gli chiederà di fare una determinata azione, come per esempio "touch your right foot" o "touch your left eye". Il gioco può essere fatto il classe, o meglio ancora in palestra, dove svariati elementi (salire sulla trave, fare una capriola sul materasso) possono essere aggiunti. Gli ordini possono essere dati in inglese, tanto l'insegnante darà sempre l'esempio mostrando il movimento. Ma questo ordine finale che completa il percorso è molto importante: sessione dopo lezione, se questa esperienza viene fatta con regolarità, dovreste trovarvi i bambini gradatamente più confidenti nel "trovarsi" le parti del corpo (migliorando sia la comprensione degli ordini in inglese sia la  consapevolezza del proprio corpo). Noi abbiamo usato i percorsi per insegnare inglese in questa esperienza condotta presso l'Istituto Capponi di Milano. Usando come "ispirazione" il celebre racconto per bambini "Rosie's walk", abbiamo organizzato piccoli gruppi che hanno ripetuto la "camminata di Rosie", usando come punti di riferimento i banchi, disposti in "isole" per mimare i vari luoghi del racconto (lo stagno, gli alveari, etc). Il focus in quel caso era l'apprendimento delle preposizioni di luogo IN, ON, UNDER

  2. Il gioco dei robot. Un bel gioco per sviluppare "spatial awareness" è il gioco dei robot. Assomiglia alla mosca cieca bendata, però è più semplice da giocare perchè il partecipante ha gli occhi aperti. Ci si divide in coppie: a turno uno è lo Scienziato e l'altro è il Robot. Lo scienziato dà indicaziioni verbali al robot "Go right, go left", oppure "Touch your arm, touch your nose" (con queste indicazioni assomiglia al simon says, ma visto che il lavoro è singolo e non di gruppo non c'è l'imitazione)
  3.  Dance Dance Revolution! Chi non conosce questo gioco? Ci abbiamo giocato per anni al mare: mentre la musica va dobbiamo seguire le indicazioni date dalle frecce. Qui vi suggeriamo di sceglierne uno semplice, come questo, togliere la musica, mtterlo a velocità rallentata. I bambini devono dire "left" "right"mentre spostano il piede a destra o a sinistra. Prima di cominciare con gli schemi del gioco (che si troano su youtube e che si possono proiettare sulla LIM, consigliamo di prendere una grande carta da pacco e disegnare frecce a destra e sinistra , replicando in grande questo modello. Attaccate il poster al mur e chiedete ai bambini di seguirvi (come in una lezione di aerobuca), mentre seguite le frecce (quando la freccia va verso destra dite "Go right" e fate un passo verso destram quando la freccia a verso sinistra dite "go left" e fate un passo verso sinistra).

 

Se ti piacciono i nostri articoli condividili: per noi è veramente una bella soddisfazione  ed una cosa importante, di cui ti ringraziamo. Se apprezzi il nostro lavoro, cita la fonte.

Se vuoi entrare in contatto con noi, entra nel nostro gruppo FB dedicato alle maestre di inglese!

Buona lettura,buon Lavoro e continua a seguire i nostri Corsi di inglese!

 

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti per monitorare la frequentazione del sito web e migliorare l'esperienza dell'utente sul sito.
Per avere ulteriori informazioni, consulta la nostra Cookie Policy. Il proseguimento della navigazione implica un consenso all'utilizzo dei cookie. > leggi Cookie Policy.