Blog

CLIL : lesson plan sulle temperature e l'inverno

Idee per una lezione sulla rilevazione delle temperature

 Arriva il freddo e ci è venuto in mente di dedicare questo articolo ad una esperienza scientifica in inglese sul comportamento dei liquidi alle diverse temperature, costruendo un termometro e facendo riflettere i bambini sul cambio di stagione.

Ora fa veramente freddo, quindi questo esperimento darà risultati osservabili in poco tempo e sicuramente interssanti per i bambini, che potranno collegare questa esperienza alla loro vita di tutti i giorni.

 Se avete già introdottro le stagioni (noi ne parliamo in  questo articoloquesto articolo), potete cominciare questa esperienza facendo un brainstorming sull'inverno. Quali sono le parole che collegano a WINTER?

Si possono segnare alla lavagna mentre loro le propongono e creare una sorta di mappa mentale.

I termini da focalizzare con questo brainstorming sono soprattutto la copia di opposites HOT and COLD.

Noi abbiamo deciso di visualizzare i due estremi usando una striscia di carta. Dividetela in settori orizzontali e al limite pià alto mettete HOT (magari scritto in rosso) e al limite pià basso mettete COLD (magari scrityto in blu).

I settori orizzontali (che possono essere colorati in sfumature di rosso sempre pià acceso mentre si sale verso HOT, e azzurro sempre piu' cupo mentre si scende verso COLD) rappresentano i gradi....e già qui ci avviciniamo all'idea di rappresentazione di un termometro!

Si può chiede di pensare (sempre facendo un brainstorming)  a chiedere ai bambini di mettere in scala di calore i vari oggetti caldi o freddi che conoscono. In questo modo potranno nominare tra gli oggettui caldi , per esempio, il sole (SUN), il forno (OVEN), la pizza (PIZZA) e metterlin in ordine di calore PIZZA -->OVEN--> SUN. Idem per gli oggetti freddi, ad esempio ICE-CREAM--> NORTH POLE

Se non riescono a pensare ad un buon numero di oggetti caldi e freddi, potete fare voi delle idee (magari create dei bigliettini, se non avete flashcards illustrate) e dare il compiti di metterle in scala. E' un buon esercizio per insegnare il vocabolario e se sono abbastanza grandi si possono anche introdurre i comparativi HOT, HOTTER (VERY HOT) e COLD, COLDER (VERY COLD).

Esperimento: facciamo un termometro

Passiamo all’esperimento: facciamo un termometro! Questo video spiega ai bambini come funziona il termometro:

Per fare capire ai bambini come si comportano le molecole quando fa caldo vs quando fa freddo, io suggeriscfo di provare dei giochi fisici.

Spiegate loro che quando fa freddo, le molecole si stringono l'una all'altra e formano dei legami stretti tra di loro. E' un po' come se si avvicinassero tra di loro e si abbracciassero.

Quando fa caldo, le molecole invece si allontano e si muovono, un po' come se corressero in palestra.

Si può giocare con questo concetto! Ad esempio, muovete tutti i banmchi e fate una specie di Simon says: quando l'insegnante dice COLD! tutti i bambini si devono abbracciare l'uno all'altro, quando dice HOT!  i bambini devono allontanarsi e correre. E' un bel gioco per fare rilassare i bambinie vedrete che ricorederanno per la vita che quando fa freddo le molecole si avvicinano e creano legami tra di loro e quando fa caldo si espandono nello spazio...ovviamente non è una leizone di fisica, siamo alle primarie! ma è una maniera carina per fare passare un concetto che studieranno da grandi e che farà capire loro perchè il termomemtro a liquidi funziona!!

E come si fa a fare funzionare il tyermometro a liquidi? Qui trovate le istruzioni, è molto semplice e si può fare anche in classe

Qui trovate le istruzioni su come fare un termometro: è abbastanza semplice da essere fatto in classe: istruzioni .

Prendete un recipiente graduato lungo e stretto (tipo un vaso cilindrico o un bicchiere da bibita), una cannuccia, un po’ di alcol e di colorante alimentare. Potete osservare poi la differenza tra la temperatura in classe e la temperatura fuori dalla finestra, facendo un grafico durante una o due settimane per annotatre se ci sono differenze.

 Fare un grafico per annotare la te,mperatura tra l'altro permetterà di ripassare bene i giorni della settimana.

 

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti per monitorare la frequentazione del sito web e migliorare l'esperienza dell'utente sul sito.
Per avere ulteriori informazioni, consulta la nostra Cookie Policy. Il proseguimento della navigazione implica un consenso all'utilizzo dei cookie. > leggi Cookie Policy.