Blog

Parti del corpo in inglese

Insegnare le parti del corpo in inglese con giochi

Insegnare le parti del copo in inglese

In questo post la nostra insegnante Mary descrive qualche idea per giochi ed attività per insegnare le parti del corpo in inglese ai bambini. Questi giochi possono essere usati sia nelle classi (scuole d'infanzia o primaria) che nei corsi a casa, con alcune varianti. Mary insegna sia alle scuole dell'infanzia (Via della Chiusa) che alle scuole primarie e secondarie (Istituto san Giuseppe, Scuola Rossello, Istituto Regina carmeli) a Milano inoltreè insegna a domicilio (lezioni private di inglese)

Traduciamo in italiano per la facilità di tutti. Speriamo che queste idee possano essere di aiuto per genitori e maestre che vogliono insegnare inglese con i giochi.

Buona lettura!!

Un bambino contento non cessa mai di richiedere nuove cose da imparare. Per essere certi che il bimbo sia coinvolto nella leizone, è necessario pianificare una lezione con tante e varie attività divertenti (tante attività si girano in una sola ora, perchè i bambini hanno un'attenzione limitata,e per tenerla viva bisogna preparare e turnare tante proposte diverse). Una lezione di inglese all'asiloo o alla scuola elementare deve divertire i bambini per essere efficace. Ecco che cosa abbiamo provato a fare per proporre ai bambini le parti del corpo in inglese.

  • Introduzione: dipende molto dall'umore dei bambini. se la classe sembra stanca, meglio soprassedere con alcuni esercizi molti fisici. Se invece sono pimpanti, l'inizio può essere proprio con giochi di movimento, come questo: ci mettiamo in cerchio e ci prendiamo per mano. Quando dico Let's make a BIG circle, ci allontaniamo il più possibile, tenendoci per mano, quando dico Let's make a small circle, ci avviciniamo il più possibile. Io credo che il movimento sia veramente molto importante: quando i bambini si muovono, sono più attenti e ricettivi.

Dopo l'attività fisica, i bambini sono di solito più disposti ad imparare nuovo vocabolario, e allora tiro fuori le flashcards con le parti del corpo. Qualcuno già le conosce, ma le ripeto per tutti, puntando sul corpo. Ora siamo pronti per la canzone.

La canzone più popolare per insegnare le parti del corpo è "Head, Shoulders, Knees and Toes", gliela mostro e poi cerchiamo di ripeterla con i gesti. Ci esercitiamo tutti insieme co questa canzone, che è orecchiabile e dopo il secondo tentativo la sanno già tutti!

La terza fase è il momento del gioco. Il gioco più classico per insegnare le parti del corpo in inglese è Simon says. Conoscete Simon Says? Simon è colui che conduce il gioco (all'inizio la maestra). Simon è in piedi di fronte agli altri partecipati e dà delle istruzioni come "Simo Says: Touch your Head" (per aiutarli mostro come mi tocco la testa). Loro devono toccrasi la testa. Lavoriamo su tutte le parti del corpo che abbiamo visto nella canzone e con le flashcards. I bambini devono stare attenti, perchè se io dico solo "touch your head", non dicendo "Simon says", i bambini non devono eseguire l'ordine. Il gioco quindi diventa divertente quando comincio a dare i comandi velocemente e ogni tanto ometto di dire "Simon Says".

Quando noto che i bambini sono stanchi, ci sediamo un attimo per fare la scheda della parte del corpo. E' molto semplice ma li aiuta a fissare i concetti e anche a rilassarsi dopo una prima parte delle lezione decisamente fisica.

A seconda dell'età dei bambini, si possono scegliere schede più o meno sofisticate. Se i bambini sanno leggere e scrivere, si possono fare esercizi di matching o di completamento, per esempio. Questo è un ottimo esercizio perchè i bambini imparano a riconoscere l'immagine della parola (tecnica delle sight words) che è un eccellente esercizio propedeutico alla lettura, che può anticipare o essere integrato (nel caso della scuola primaria) all'insegnamento strutturato della fonetica:i bambini impareranno con più facilità le regole fonetiche se già avranno in mente come si leggono le parole ad alta frequenza che incontrano sul worksheet e sulle flashcards (quindi io consiglio di usare flashcards con le parole sotto anche per i bambini della scuola di infanzia, perchè anche se non chioedo mai di leggere, in modo inconscio diversi bambini cominciano a memorizzare la parola scritta).

insegnare parti del corpo in ingleseUna cosa che tutti i bambini adorano quando facciamo le parti del corpo è disegnarsi sul gande foglio bianco. Questa è una attività di sicuro sucesso e il materiale costa pochissimo: un foglio grande di carta da pacchi costa in tutto 80 centesimi (se lo comprate in  cartoleria).

Dividete i bambini in coppie, a turno uno si sdraierà sul grande foglio bianco, mentre l'altro ne disegnerà la sagoma con un pennarello. E poi i bambini disegnano dentro la sagoma i dettagli: occhi, orecchie, capeli....Fate attenzione che tutte le parti del corpo che avete menzionato durante la leizone siano disegnate! Questo foglio vi seguirà anche nelle prossime leizoni, quelle dedicate ai vestiti (che verranno disegnate slla sagoma) e sarà empre un ottimo strumento di ripasso.

Ogni bambino disegnerà la propria identità: se uno ha capelli ricci e marroni farà se stesso, con capelli ricci e marroni (e questo stesso foglio lo tirerete fuori quando insegnerete glia ggettivi, i colori etc). sarà bello, mano a mano che i bambini imparano cose nuove, aggiungere i dettagli sul foglio! per esempio , lo potrete riusare quella volta che insegneete i giocattoli: i bambini potranno disegnare sul loro foglio i giochi preferiti. O potranno disegnare accanto a sè i membri della famiglia. Insomma, con un po' di fantasia, basta un gioco solo per avere un canovaccio utile per fare ripasso e rinforzo di tanto vocabolario diverso.

corsi inglese milano

 

.

 

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti per monitorare la frequentazione del sito web e migliorare l'esperienza dell'utente sul sito.
Per avere ulteriori informazioni, consulta la nostra Cookie Policy. Il proseguimento della navigazione implica un consenso all'utilizzo dei cookie. > leggi Cookie Policy.