Blog

Il tempo in inglese: parti del giorno e orologio

Attività e giochi didattici sul tema "Tell the time"

Anche l'ora si può insegnare giocando, anzi: si presta benissimo! Se i bambini imparano con il gioco e divertedosi, ciò sorregge la loro comprensione, memorizzazione motivazione ad ulteriore apprendimento.

Qui vi presentiamo un protocollo di lezione finalizzato all'apprendimento attivo del tempo:

Obiettivo:
• Introdurre le 4 parti del giorno (morning, afternoon, night, evening)
• Introdurre l'orologio

Le fasi del giorno (times of the day)

Provate a fare un semplice disegno, come ad esempio un orizzonte con una casetta e un albero. Fate colorare il disegno e ritagliare via il cielo.

Preparate un foglio nero ed attaccate delle stelline dorate: avete così rappresentato il cielo notturno.

Preparate un foglio azzurro, a cui attaccherete un sole giallo e nuvole bianche: avete così rappresentato il cielo serale.

Sovrapponendo l'orizzonte che avete ritagliato ai due cieli potete rappresentare in modo efficace e divertente le due parti principali del giorno: notte e dì (day and night).

Guardate come è efficace questa idea di Neil di Art Attack per rappresentare il giorno e la notte!!

Dopo che i bambini hanno imparato "day" and "night" ci si può focalizzare sulle parti del giorno

  • morning
  • afternoon
  • evening
  • night

Si può fare notare ad esempio ai piccoli che in inglese esistono saluti molto precisi per ognuna di queste parti:

  • morning --> GOOD MORNING
  • afternoon --> GOOD AFTERNOON
  • evening--> GOOD AFTERNOON
  • night --> GOOD NIGHT

Potete chiedere ai bambini di fare un brainstorming di azioni che si fanno al mattino, al mezzogiorno, alla sera e alla notte. Potete chiedere loro di rappresentare le azioni della loro giornata e suddividerle in 4 gruppi, a seconda di quando le azioni si svolgono. 

 
 

DAYTIMES + CLIL: DOVE E' IL SOLE?

Una delle attività più interessanti che si possono fare quando si spiega la giornata ai bambini è spingerli ad osservare il mondo attorno a loro.

Ecco l'idea per un CLIL per la scuola primaria, basato sull'osservazione.

Chiedete ai bambini di osservare le differenze tra il cielo mattutino, pomeridiano, serale e notturno. La differenza tra giorno e notte è ovvia, ma il sole alla mattina e al pomeriggio è uguale? Il sole resta nello stesso posto del cielo? La luce cambia?

Provate a fare una meridiana in giardino e ad osservarla con i bambini in diversi momenti della giornata: cosa è successo?

I bambini si renderanno conto che durante la giornata le ombre si accorciano, si allungano, si spostano e di notte spariscono.

Mostrate loro questo video: hanno mai notato questo movimento nel giardino della scuola? Se ne avete la possibilità piazzate anche voi una telecamera e fate notare loro con il time lapse che cosa è successo alle ombre.

Selezionate poi delle foto dal time-elapse e cercate di fare indovinare ai bambini se si tratta di MORNING-AFTERNOON- EVENING- NIGHT.

Telling the time

Se i bambini hanno già imparato a leggere l'orologio, potete insegnare loro a leggerlo in inglese.

I bambini possono per memorizzarlo giocare al famoso gioco dell'orologio, ve lo ricordate? Uno di loro sta in centro con una corda, che fa girare come una lancetta. I bambini saltano per evitare la corda. L'aspetto didattico sta nel fatto che dividete i bambini in squadre da 12 e attribuirete a ciascuno un numero-ora. I bambini dovranno porsi sull'orologio secondo l'ora che che le/gli è stata assegnata. Quando la corda li colpisce devono dire IT'S & o' CLOCK (se erano il numero 6). IT'S 9 O' CLOCK se era il numero 9. E così via.

Si divertiranno e impareranno a dire l'ora!

Tell the time: activity 2

Una altra delle attività giocose che si possono introdurre con l'orologio è mostrare loro degli orari e chiedere loro di rappresentare l'ora. Una mano sarà la lancetta delle ore e l'altra mano sarà la lancetta dei minuti. Se gli si dice di rappresentare le 6, il bambino dovrà mettere in basso la lancetta delle ore ed in alto quella dei minuti. Se gli si dice che sono le 4, dovrà tenere in alto la lancetta dei minuti e verso i fianchi quella delle ore. per aiutarli, potete disegnare su una grande carta da pacco un orologio, con tutte le ore. In questo caso i bambini posizioneranno le mani aiutandosi coni numeri scritti sul cartellone.

E voi come avete insegnato le parti della giornata e le ore? Condividete con noi le vostre esperienze sul nostro gruppo FB dedicato agli insegnanti!

Se trovate utili le nostre risorse, usatele liberamente in classe. Potete anche condividerle, basta che vi ricordiate di citare la fonte!

Grazie per averci letto!

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti per monitorare la frequentazione del sito web e migliorare l'esperienza dell'utente sul sito.
Per avere ulteriori informazioni, consulta la nostra Cookie Policy. Il proseguimento della navigazione implica un consenso all'utilizzo dei cookie. > leggi Cookie Policy.